Il “Meomartini” un gioiello per la città: arriva anche l’omologazione. 

 

Benevento – Ultima giornata di test per lo stadio Meomartini di Benevento, che è vicino a ricevere l’autorizzazione definitiva per ospitare gare fino al campionato di serie D. Un traguardo importante per l’impianto attualmente gestito dalla scuola calcio Grippo D.R.S. della famiglia De Rosa. I tecnici dell’ufficio impianti sportivi in erba artificiale si sono messi al lavoro questa mattina per effettuare gli ultimi rilievi previsti dal protocollo. E’ l’atto finale di un processo che aveva visto il Meomartini ricevere il permesso di costruire e avere il via libera per la posa del manto dopo verifiche sull’assorbimento delle acque meteoriche e il tracciamento delle linee.

A fare il punto della situazione ai microfoni di Anteprima24 è l’esponente dell’ufficio impianti sportivi in erba artificiale della Lega Nazionale Dilettanti, Pasquale Rivellini: “Siamo al Meomartini per l’ultimo atto che consiste in quattro test prestazionali – ha esordito Rivellini – Il primo riguarda il rimbalzo del pallone, il secondo è sul rotolamento della sfera sul manto erboso, il terzo è una prova di torsione che ha l’obiettivo di simulare i movimenti dei calciatori sul rettangolo verde e infine il quarto, forse il più importante, che è un test che si pone l’obiettivo di misurare l’assorbimento dell’energia e la restituzione elastica della stessa dopo l’impatto con il terreno. Nel corso del test verranno prelevati anche alcuni materiali che compongono il campo, come il filato e la sabbia, per poi spedirli al nostro laboratorio chimico per i rilievi del caso. Se tutto rientrerà nei parametri, verrà dato l’ok definitivo, ma non dovrebbe esserci alcun problema”. 

Ricordiamo che il Meomartini dallo scorso settembre – periodo della messa in posa del nuovo manto erboso in sintetico a cura della Grippo D.R.S. – oltre all’intera attività della scuola calcio, ospita le gare interne di Seconda Categoria di Arpaise e Rione Libertà e quelle di Terzadell’Atletico Brigante. In questi mesi il lifting ha riguardato anche riflettori, bordocampo e spogliatoi per un lavoro completo che ha consentito a un impianto storico di tornare a splendere, diventando un vero e proprio “gioiello” nel cuore della città di Benevento.

https://www.anteprima24.it/benevento/meomartini-omologazione-foto/